Cerca
  • renatoroma

L'ultima cena di Gesù

Alcuni anni fa, no non sto parlando della sera della cena di Gesù, ma del dipinto di Leonardo, in visita a Milano mi sono diretto dove è esposta la celebre Opera. Arrivato con il tram non vedo nessuno in fila, per cui mi dirigo alle casse per pagare il biglietto.

E non c'è nessuno nemmeno lì...addirittura non c'erano i custodi!

Sono sorpreso e mi giro intorno finché vedo una persona in divisa lungo il corridoio. Mi viene incontro ed io le chiedo se posso fare il biglietto. Il commesso alza gli occhi e semplicemente mi chiede se ho la prenotazione. No gli dico. E allora questo è il sito dove prenotare. Calcoli che chiamando oggi potrà prenotare per il prossimo anno. Ho salutato e sono uscito senza dire altro. Sarò stato alto....23mm in quel momento.

Quindi niente ultima cena. Ma non desideravo parlare di questo, anche perché li, nel dipinto, sono 13 e tutti uomini mentre noi siamo 18, se non sbaglio e la maggioranza sono donne.

Ma qualcosa c'è.....intanto l'Arte. E fino a qui....poi c'è la Storia, epoche diverse, ma c'è.....poi ci sono i 7 peccati capitali (accidia ecc ecc) e noi abbiamo i 7....mesi di tempo per prepararci.

Ma più di ogni altra cosa, c'è....anzi lo domando a Voi, cosa ci trovate tra il serio ed il faceto ( che poi a me da piccolo mi dicevano " non si dice facete, ma fate!)

Intanto mando a tutti un grandissimo abbraccio per la Pasqua e prometto che no, non occuperò altro spazio così, ma pur non conoscendoci, mi mancate e quindi almeno qui ci si può sentire.

Il Vostro Gougenot


30 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Ho cominciato a studiare recitazione quando ero molto giovane e non sono mai stata una ragazzina estroversa e sicura di sé. Ho sempre dubitato delle mie capacità e ho sempre fatto fatica ad accettare

“Questo 16 Ottobre alle 4 del mattino è a voi sorella mia che scrivo per l’ultima volta…” Iniziava così l’ultima lettera di Maria Antonietta. Alle 4 del mattino, impossibile dormire…prese carta e cala